borgo fune

Torneo di settembre

Un torneo di giochi per ritrovarsi insieme dopo l’estate ed iniziare in modo allegro e divertente il nuovo anno. “Eureka!” – “Ho trovato!” – così esclamò Archimede di fronte ad una delle sue scoperte e così abbiamo esclamato anche noi di fronte a 6 piccole e grandi invenzioni che ci hanno appassionato.

Obiettivo dell’attività

In un contesto di gioco, riservare un tempo per crescere e per conoscere meglio se stessi, gli altri e il mondo intorno a noi, fermandoci a riflettere su alcuni oggetti di uso comune e quotidiano che abitualmente diamo per scontati.

Destinatari: bambini dai 6 ai 10 anni e ragazzi dagli 11 ai 15 anni
Periodo dell'anno: particolarmente adatto per periodi brevi
Durata: 6 incontri di circa 2h
Animatori richiesti: dai 3 ai 5 per fascia d’età

Struttura della giornata

  • Accoglienza e inno
  • Indovinelli e breve gioco per indovinare l’invenzione del giorno
  • Primo gioco divisi per fasce
  • Presentazione dell’invenzione (inventore, origine, evoluzione, sperimentazione)
  • Secondo gioco divisi per fasce
  • Tre Minuti (breve spunto di riflessione o di preghiera)
  • Classifica finale, inno e saluti

Invenzioni e idee su cui riflettere

  • Cavatappi: Rimuovere gli ostacoli che ci impediscono di tirare fuori il meglio di noi stessi
  • Bicicletta: C’è chi in bicicletta percorre lunghe distanze per fare del bene agli altri
  • Penna biro: Il diritto all’istruzione: un diritto che in alcune zone del mondo è ancora negato
  • Microonde: Dare tempo al tempo: per affrontare alcune esperienze o prendere alcune decisioni è necessario rallentare
  • Bussola: Avere dei punti di riferimento per orientarsi
  • Fischietto: Ascoltare chi ci richiama all’attenzione