donboscoDurante gli appuntamenti in Oratorio nei mesi invernali, gli animatori hanno presentato ai bambini della Scuola Primaria i racconti dei ragazzi di Don Bosco, storie che ci hanno avvicinato a chi, prima di noi, è stato amato e accolto dal nostro Padre, Maestro e Amico. Seduti e sguardo attento, protesi in avanti per non lasciarsi scappare neppure una parola o il chiacchiericcio con i vicini, un po’ di distrazione di chi pensa al gioco appena concluso: di tutto ciò si compongono i “Tre minuti” che richiamano da lontano la “Buonanotte” di Don Bosco ai ragazzi di Valdocco.

In questo tempo privilegiato si è realizzato l’incontro con Don Bosco e il suo Oratorio, attraverso lo sguardo dei ragazzi che lo hanno conosciuto. Così, abbiamo incontrato poco alla volta le esperienze di Pietro Enria e di Carlo Gastini, di Francesco Piccollo e tanti altri che, con la loro voce vivace e sincera, ci hanno rivelato le loro difficoltà e le loro speranze, ci hanno donato quella bellezza nata dall’incontro con Don Bosco e hanno fatto crescere in noi il desiderio di essere sempre un po’ più uniti.