-

Genere: teatro di burattini

Personaggi: Agata bambina, mamma, medico, Filippo bambino

Idee da comunicare: Il medico interviene per curare e, anche se incontra l’opposizione del bambino ammalato, sa proporgli le soluzioni efficaci / Occorre fidarsi di chi si prende cura di noi anche se ciò che ci propone può essere doloroso

Rilettura con i bambini: Agata si sente molto debole: tu come ti sei sentito? Di cosa ha paura Agata? E tu, di cosa hai paura? Che cosa ti immagini? Chi oggi ti aiuta, di chi bisogna che tu ti fidi? Hai mai provato il trucco che insegna il dottore di pensare alle cose belle che vuoi fare?

Destinatari: ultimo anno della scuola dell’infanzia e scuola primaria

Temi: FIDUCIA, PAURA DELLA PUNTURA, IMPORTANZA DEL MEDICO

Materiale: una palla (sostenuta da una cannuccia o da uno spiedino); una siringa

Materiale allegato: -

Autore: Libera riscrittura de La bella addormentata

Laboratorio: DOTTORESSA CLOWN CON FERMACAMPIONI

Laboratorio: DOTTORE CLOWN CON FERMACAMPIONI

scarica la storia

Questo sito utilizza cookie atti a migliorare la navigazione degli utenti.
Chiudendo questo banner tramite il pulsante "ACCETTA" e proseguendo la navigazione sul sito se ne autorizza l'uso in conformità alla nostra Cookie Policy