Scopo del gioco

rimanere per ultimi in campo. Gli ultimi due che rimangono sono i vincitori.

Nessun Campo

Descrizione del gioco

Uno dei giocatori comincia a parare e tutti partono da un punteggio di 40 punti (tranne il primo portiere, che parte da 45 punti). I giocatori devono far scalare il punteggio di chi è in porta segnandogli. Chi arriva a zero viene eliminato dal gioco ed entra in porta chi ha il punteggio più basso.
È consentito segnare solo su tiro al volo e di prima su passaggio di un altro giocatore. Ad ogni goal il portiere scende di un numero di punti di seguito indicati:
  • piede=2
  • testa=5
  • tacco=3
  • rovesciata=10
Se il portiere riesce a toccare il pallone prima che esso entri in rete vale sempre 1 punto indipendentemente da come è stato effettuato il tiro.
Se si segna con la spalla (di spallino) chi ha segnato batte un rigore:
  • se fa goal il portiere esce direttamente dal gioco qualunque sia il suo punteggio
  • se il portiere para il tiro, il gioco riprende normalmente
  • se, invece, il pallone va fuori, chi ha tirato il rigore va a parare.
Entra in porta anche chi fa fallo di mano.
Se il pallone urta il palo prima di uscire fuori, chi ha effettuato il tiro è "salvo" e non deve andare in porta.

Materiale richiesto:

  • un pallone
  • una porta di calcetto

Questo sito utilizza cookie atti a migliorare la navigazione degli utenti.
Chiudendo questo banner tramite il pulsante "ACCETTA" e proseguendo la navigazione sul sito se ne autorizza l'uso in conformità alla nostra Cookie Policy