Libro di: Mark Haddon
Editore: Mondadori
Anno: 2006

Trama: Christopher, quindici anni, autistico, appassionato di Scherlock Holmes, decide di avviare delle indagini sulle orme del suo eroe-detective per scoprire chi ha assassinato un cane con un forcone. Il frutto delle sue ricerche è raccolto dallo stesso ragazzo in un libro, un romanzo giallo – anche se Christopher odia il colore giallo – i cui capitoli sono contrassegnati da numeri primi, molto graditi dal piccolo investigatore, che li ricorda tutti a memoria fino al numero 7507.
Le sue ricerche partite dal villino della vicina, però, lo condurranno molto oltre, costringendolo ad affrontare le sue paure e a investigare all’interno della sua stessa storia. Christopher conosce a memoria il nome di tutte le nazioni del mondo e delle loro capitali e sebbene non sia mai andato da solo oltre il negozio dietro l’angolo, per condurre a termine le sue indagini giungerà fino a Londra senza l’aiuto di nessuno.

L'Autore: Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte è il romanzo che ha decretato il successo dello scrittore inglese Mark Haddon, già illustratore e autore di numerosi testi per ragazzi, tra i quali ricordiamo "Il cavallo parlante e la ragazza triste" e il "villaggio sotto il mare".

Io Volo e tu?

Progetto

Clown's

Progetto

Borgo Piave

Progetto

Fantaroa

Progetto

Questo sito utilizza cookie atti a migliorare la navigazione degli utenti.
Chiudendo questo banner tramite il pulsante "ACCETTA" e proseguendo la navigazione sul sito se ne autorizza l'uso in conformità alla nostra Cookie Policy