Tema del mese: Posso avere paura

 La paura è un fatto umano. Tuttavia sta diventando una categoria con cui leggere la vita, il futuro, il mondo. Quando ciò avviene, essa diventa la cifra che si nasconde dietro scelte e azioni educative. Genitori ed educatori, guidati da mille paure, rischiano di abbassare il livello di significatività delle esperienze proposte e dei compiti di crescita richiesti. A nome di ogni bambino allora facciamo una domanda: posso aver paura?

 

Scegli nelle sezioni seguenti il contributo che preferisci.

Il mestiere di genitori

Un piccolo contributo per pensare, farsi domande e capire. Può essere la testimonianza di un  genitore alle prese con un figlio... 

I genitori di fronte alle paure dei figli (e alle proprie)

Dalla parte della vita

Fuori dalle logiche comuni, per far risaltare la ricchezza, l’essenzialità, le diverse e variegate sfumature dell'esistenza ...

ABG delle paure dei piccoli (e dei grandi)

Sentieri poco battuti

Un piccolo contributo per pensare, farsi domande e capire. Può essere la testimonianza di un  genitore alle prese con un figlio... 

Vincere la paura della morte

Non è mai troppo presto per...

…per offrire ai piccoli semi fatti di parole, pensieri, attenzioni  che arricchiscono il cuore e rendono capaci di fare più bella la propria vita e quella degli altri.

Le paure

Una storia al mese

Le storie permettono di parlare al cuore, di trasmettere subito e coinvolgere messaggi, sentimenti ed idee in cui immedesimarsi oppure da cui ricevere forza per attraversare l'esperienza della malattia. 

San Francesco e il lupo

Giochi pronti all'uso

Si può giocare per il gusto di giocare, anche se si è malati e si ha una flebo. Il gioco è l’attività libera e gratuita per eccellenza.

Gioco della fiducia

Ciao, noi usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Navigando sul nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni