Creativity

Innovation

Originality

Imagination

 

Salient

Salient is an excellent design with a fresh approach for the ever-changing Web. Integrated with Gantry 5, it is infinitely customizable, incredibly powerful, and remarkably simple.

Download

Diario

“Cosa abbiamo lasciato oggi ai bambini?” questa è la domanda con cui spesso Filippo conclude la giornata in ospedale e con cui riapriamo la riunione successiva. Questa è la domanda che salta fuori specialmente in quelle giornate difficili, in cui in reparto non si incontrano bambini pronti a fare tutto quello che si propone ma che mettono in discussione il programma concordato insieme. Proprio come l'altro mercoledì, quando abbiamo incontrato Marco (nome di invenzione), 5 anni, così abituato a giocare alla “pee-stescion”, come la chiamava lui, da essere assolutamente incapace di giocare con gli altri, tanto che, quando ha dovuto chiedere scusa per un'offesa, ha preferito girare alla larga per il corridoio e rimanere da solo. “Ma se lui va via non possiamo offrirgli nulla!” ha detto qualcuno. Rapido scambio di sguardi e si decide di lasciarlo andare e non condizionare tutto sulla base di un capriccio. Marco gira intorno, ha voglia di giocare e ha bisogno di attenzioni. Si lascia avvicinare, chiede “'ttusa” e si gode gli ultimi 15 minuti di gioco.

“E quindi... cosa gli abbiamo lasciato? è stato così poco con noi...”. Ci siamo ritrovati a ragionare insieme su cosa significhi prendersi cura di quei bambini che, pur non soffrendo di gravi malattie, presentano i segni di una profonda sofferenza che si chiama abbandono: Marco, come tanti bambini che incontriamo, ha bisogno di attenzione, di sentirsi dire un “Sì” che rimane “Sì” e un “No” che rimane “No”; ha bisogno di adulti che ascoltino e si spaventino per i suoi versi di animali feroci, ma anche capaci di insegnargli che esistono animali buoni. Così come ha fatto Filippo che gli ha spiegato che non tutti i cani abbaiano in modo feroce, come credeva lui, ma ci sono anche quelli che guaiscono e chiedono carezze. Già, questo non lo abbiamo detto. gli ultimi 15 minuti di gioco sono stati “in versi”!

Associazione di Volontariato C.A.Sa.

Aperta ogni giorno dal martedì al sabato dalle ore 20.30 alle ore 22.00

Lecce

via Cosimo De Giorgi, 81
via Cosimo De Giorgi, 81
0832.394656
+39 0832 394656
casa@animare.it
casa@animare.it
casa.associazione@pec.it
casa.associazione@pec.it
CF
CF: 93037150757
Iban
Iban: IT56K0103016004000009303895

Bari

via Isonzo, 120 - BARI
via Isonzo, 120
080.3219316
+39 080 3219316
bari@animare.it
bari@animare.it

Santeramo

via Lecce, 45
via Lecce, 45
080.3022119
+39 080 3022119
casa.santeramo@animare.it
casa.santeramo@animare.it

Fano

via Cesare Battisti
via Edmondo De Amicis, 11
fano@animare.it
fano@animare.it

Ciao, noi usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Navigando sul nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni