Creativity

Innovation

Originality

Imagination

 

Salient

Salient is an excellent design with a fresh approach for the ever-changing Web. Integrated with Gantry 5, it is infinitely customizable, incredibly powerful, and remarkably simple.

Download

 

 

Vieni, Signore gesù nel cuore dell'uomo

Novena per Natale

A cura di: Equipe Animatori Collemeto
Data 2007-04-15
Descrizione Il confronto con i sentimenti dell'uomo.

Progetto

Obiettivi dell'attività

Scoprire la possibilità di una relazione personale con Gesù pienamente uomo e figlio di Dio superando un'adesione alla fede secondo forme intimistiche.

Analisi

Destinatari dell'intervento educativo
Numero Da 5 a 30 ragazzi.
Età
Prima Infanzia (1-4 anni) Bambini (5-10 anni) Preadolescenti (10-14 anni) Itinerario indicato per Adolescenti (14-18 anni) Itinerario indicato per Giovani (18-26 anni) Adulti (26 anni+)
      Adolescenti Giovani  
Livello di esperienza del gruppo
  • Iniziale
  • Intermedia
  • Avanzata

Metodo

Durata 45 minuti
Animatori richiesti 2

Parola: Parola

Apocalisse 22,16b-17

Commento: Commento

Note utili:

Gesù, nascendo, irrompe nel cuore di vari uomini del tempo che provano i sentimenti più diversi dinanzi a questo evento (gelosia, invidia, paura, speranza, simpatia, dolore...). Gesù, dunque, nascendo irrompe nel cuore dell'uomo. Ma cos'è il cuore dell'uomo? "Un guazzabuglio" dice A. Manzoni; "un baratro è l'uomo e il suo cuore un abisso "recita il Salmo 64 al v. 7; Padre Turoldo lo definisce così: "l'interno dell'uomo è un enigma, è un abisso insondabile il cuore". Nel cuore dell'uomo di ogni tempo e di ogni luogo ci sono tanti sentimenti e tante emozioni, talvolta anche contrastanti tra loro. Anche noi confrontandoci con ciascun personaggio abbiamo riconosciuto dentro il nostro cuore un qualcosa di simile a ciò che lui ha provato, magari con una sfumatura diversa o relativamente solo ad alcune circostanze. Gesù, nascendo, irrompe anche nel nostro cuore, portando una novità! Ma qual è questa novità? E' lui, la sua vita e la possibilità che offre ad ogni uomo di vivere una vita piena e felice. Gesù spogliandosi della sua natura divina e facendosi uomo (così come diciamo nel canto) ha accettato di vivere una vita pienamente umana. Gesù si è espresso in una grande varietà di emozioni e sentimenti; emozioni e sentimenti sono diventate in Lui il tono ed il colore delle sue relazioni. Gesù ha sperimentato e manifestato la tenerezza verso i bambini; ha gioito dell'intima amicizia con Marta, Maria e Lazzaro; si è commosso ed è scoppiato in lacrime vicino al sepolcro dell'amico Lazzaro; Gesù ha provato paura ed inquietudine nel Getzemani; Gesù è stato umiliato durante la Passione; ha provato tenerezza verso la madre quando lo ha accompagnato alla croce. Gesù è riuscito a mettere insieme tanti sentimenti ed emozioni, perché li ha armonizzati nel dono di sé. Gesù oggi ci svela questo segreto: è nel dare, nel donarsi agli altri (amici, familiari, compagni...) la chiave dell'amore. Solo donandosi ed amando gli altri scopriamo una possibilità nuova di coniugare emozioni e sentimenti, senza pensare di dover diventare genericamente più buoni o di dover eliminare sentimenti brutti o cattivi, perché fanno e faranno parte di noi in quanto uomini. Gesù oggi ci dice: "E' possibile, io da uomo l'ho fatto. E la mia è stata una vita piena e gioiosa". Così Gesù ha potuto incontrare ed amare in maniera unica e forte tanti. L'amare gli altri per noi si traduce concretamente nelle attenzioni che di giorno in giorno ci sono state indicate.

Preghiera: Preghiera di richiesta

Vieni, Signore, nel mio cuore.

  • quando provo invidia dei voti degli altri
  • quando sono gelosa della mia amica
  • quando ho paura di esprimere ciò che penso veramente
  • quando spero che si realizzi ciò che più desidero
  • quando sono affascinata da una persona nuova che conosco poco
  • quando ho paura di rompere con gli schemi che mi vengono dalle tradizioni
  • quando assaporo la bellezza dei sentimenti dell'essere amato da qualcuno che pensa e lavora per me
  • quando soffro perché vedo un amico in difficoltà e non so come aiutarlo
  • quando ho paura di non farcela
  • quando gusto la gioia di un'amicizia intima e sincera
  • quando .......
  • Ciascuno compila lo spazio lasciato vuoto. Poi a turno legge una frase dell'elenco puntato e tutti insieme ripetono la frase iniziale. Alla fine ognuno chiude il biglietto con sopra scritta la propria richiesta e lo mette in un cestino, che sarà posto ai piedi di Gesù nel Presepe.

Impegno: Dono degli animatori

Gli animatori consegnano a ciascun ragazzo una penna colorata, con l'invito a dare tono e colore alle proprie relazioni e per amare attraverso tutti gli accenti dell'affettività e tutte le sfumature dei sentimenti.

Canto:

Kénosis

Associazione di Volontariato C.A.Sa.

Aperta ogni giorno dal martedì al sabato dalle ore 20.30 alle ore 22.00

Lecce

via Cosimo De Giorgi, 81
via Cosimo De Giorgi, 81
0832.394656
+39 0832 394656
casa@animare.it
casa@animare.it
casa.associazione@pec.it
casa.associazione@pec.it
CF
CF: 93037150757
Iban
Iban: IT56K0103016004000009303895

Bari

via Isonzo, 120 - BARI
via Isonzo, 120
080.3219316
+39 080 3219316
bari@animare.it
bari@animare.it

Santeramo

via Lecce, 45
via Lecce, 45
080.3022119
+39 080 3022119
casa.santeramo@animare.it
casa.santeramo@animare.it

Fano

via Cesare Battisti
via Edmondo De Amicis, 11
fano@animare.it
fano@animare.it

Ciao, noi usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Navigando sul nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni