Creativity

Innovation

Originality

Imagination

 

Salient

Salient is an excellent design with a fresh approach for the ever-changing Web. Integrated with Gantry 5, it is infinitely customizable, incredibly powerful, and remarkably simple.

Download

 

 

Vieni, Signore Gesù nel cuore dell'uomo...che prova invidia.

Novena di Natale

A cura di: Equipe Animatori Collemeto
Data 2007-04-15
Descrizione Il confronto con Erode.

Progetto

Obiettivi dell'attività

Scoprire possibile una relazione personale con Gesù pienamente uomo e figlio di Dio e superare un'adesione alla fede secondo forme intimistiche.

Analisi

Destinatari dell'intervento educativo
Numero Da 5 a 30 ragazzi.
Età
Prima Infanzia (1-4 anni) Bambini (5-10 anni) Preadolescenti (10-14 anni) Itinerario indicato per Adolescenti (14-18 anni) Itinerario indicato per Giovani (18-26 anni) Adulti (26 anni+)
      Adolescenti Giovani  
Livello di esperienza del gruppo
  • Iniziale
  • Intermedia
  • Avanzata

Metodo

Durata 45 minuti
Animatori richiesti 2

Ascolto della Parola:

Racconto dei versetti Mt. 2,9-15 Lettura del versetto Mt 2,16

Commento alla Parola:

Note utili:

Probabili pensieri e sentimenti di Erode:

  • Erode vedendo che i Magi non sono tornati ha intuito che effettivamente il bambino che è nato è di stirpe regale.
  • Erode è invidioso: questo presunto re, è atteso e cercato addirittura sin dalla nascita, è oggetto di adorazione e di doni preziosi, doni che a lui non sono stati offerti
  • Erode è invidioso a partire dai pensieri che fa sul futuro di questo bambino, di ciò che potrà diventare e del potere che potrà avere, sebbene questo non abbia ancora alcuna consistenza reale.

Per noi:

  • noi possiamo essere invidiosi soprattutto nelle realtà di studio, lavoro, collaborazione, nelle relazioni
  • chi è invidioso non attacca mai apertamente l'altro, ma cerca di minimizzare il bello di ciò che questi fa, di screditarlo, di evidenziare problemi, difetti, cose negative; quando possibile cerca di ignorarlo.

Come superare l'invidia:

  • occorre avere degli obiettivi da perseguire nella propria vita, un cammino da compiere, facile o difficile che sia
  • l'invidia si nasconde dietro le frasi, pronunciate giudicando chi si ha di fronte o se stesso, del tipo "è facile che...", "è difficile che..."

Preghiera:

Prepararsi per andare a fare i complimenti per una cosa bella che riconosciamo in un altro e che noi non abbiamo.

Impegno:

Riconoscere una situazione in cui dico"per me è difficile " e andare a parlare con una persona per cui secondo me quella cosa è facile.

Canto finale:

Kénosis

Associazione di Volontariato C.A.Sa.

Aperta ogni giorno dal martedì al sabato dalle ore 20.30 alle ore 22.00

Lecce

via Cosimo De Giorgi, 81
via Cosimo De Giorgi, 81
0832.394656
+39 0832 394656
casa@animare.it
casa@animare.it
casa.associazione@pec.it
casa.associazione@pec.it
CF
CF: 93037150757
Iban
Iban: IT56K0103016004000009303895

Bari

via Isonzo, 120 - BARI
via Isonzo, 120
080.3219316
+39 080 3219316
bari@animare.it
bari@animare.it

Santeramo

via Lecce, 45
via Lecce, 45
080.3022119
+39 080 3022119
casa.santeramo@animare.it
casa.santeramo@animare.it

Fano

via Cesare Battisti
via Edmondo De Amicis, 11
fano@animare.it
fano@animare.it

Ciao, noi usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Navigando sul nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni