Creativity

Innovation

Originality

Imagination

 

Salient

Salient is an excellent design with a fresh approach for the ever-changing Web. Integrated with Gantry 5, it is infinitely customizable, incredibly powerful, and remarkably simple.

Download

 

 

Vieni, Signore Gesù nel cuore dell'uomo... che prova gelosia

Incontro di preghiera

A cura di: Equipe Animatori Collemeto
Data 2007-04-15
Descrizione Il confronto con Erode.

Progetto

Obiettivi dell'attività

Scoprire possibile una relazione personale con Gesù pienamente uomo e figlio di Dio e superare un'adesione alla fede secondo forme intimistiche.

Analisi

Destinatari dell'intervento educativo
Numero Da 5 a 30 ragazzi.
Età
Prima Infanzia (1-4 anni) Bambini (5-10 anni) Preadolescenti (10-14 anni) Itinerario indicato per Adolescenti (14-18 anni) Itinerario indicato per Giovani (18-26 anni) Adulti (26 anni+)
      Adolescenti Giovani  
Livello di esperienza del gruppo
  • Iniziale
  • Intermedia
  • Avanzata

Metodo

Durata 45 minuti
Animatori richiesti 2

Ascolto della Parola:

Mt. 2,1-8

Commento alla Parola:

Note utili:

Erode era tanto turbato da richiama tutto il sinedrio per una riunione (organo preposto all'emanazione delle leggi ed alla gestione della giustizia): sommi sacerdoti, scribi.

Matteo, riprendendo tradizioni antecedenti, costruisce questa narrazione che ha un obiettivo principale, far conoscere Gesù

  • vs 6, citazione del profeta Michea: Gesù non è solo il figlio di Giuseppe e Maria ma è il Messia atteso da Israele che guiderà il popolo
  • Erode stesso nomina questo re sconosciuto come "il Cristo"

Proviamo a dare voce ai probabili pensieri e sentimenti di Erode in questa occasione:
Questi uomini devono essere pazzi! Non esiste da nessuna parte un altro re all'in fuori di me; si saranno sbagliati.
Eppure è strano a crederci, non sono certo straccioni o ubriachi ma uomini nobili; sono costretto ad indagare sulla questione, devo sapere se esiste veramente questo presunto re; solo conoscendo tutto potrò difendermi, potrò tutelare il mio trono.
E se il popolo di Gerusalemme dovesse venire a sapere dell'esistenza di un nuovo re? Potrebbero esserci disordini, insurrezioni contro di me; no, il popolo non deve sapere.

  • Erode è geloso di Gesù: un altro re mette in pericolo il suo ruolo, il suo potere, i suoi possedimenti.
  • La gelosia lo fa turbare molto, la sua insicurezza e paura di perdere tutto ciò che ha, lo fa chiudere ad una novità; a lui non interessa sapere se è una novità bella anche per il popolo (che lui guida), vuole sopprimere questa novità per non turbare lo stato di fatto.

Per noi:

  • la gelosia si esprime con una visione possessiva del mondo, degli altri, delle cose ed è così forte che comunque si rende visibile, deve sempre trovare uno sbocco.
  • E' un residuo infantile che, da piccoli serve per vivere, ma da grandi fa soffrire molto e fa chiudere di fronte ai cambiamenti e alle separazioni senza favorire il dialogo con la realtà

cosa si può fare

  • avere il coraggio di fare un costante esame di coscienza che permette di cogliere l'origine e il significato dei nostri sentimenti
  • accettare la responsabilità delle proprie emozioni e pensare che non si è obbligati ad assecondare sentimenti distruttivi
  • Noi, figli di Dio, abbiamo una grande potenzialità di cambiamento e di crescita; pensare o dire che non riusciamo a cambiare porta a generalizzare il malcontento e ci fa ripiegare su noi stessi.

Preghiera corale:

Signore, non mi piace ammettere di avere paura eppure sono tante le cose che mi spaventano. In questo periodo, in particolare sono bloccato dalla paura di... Ti prego, Signore, aiutami a superare la tentazione di fuggire di fronte ad essa, domani il coraggio di ammettere la mia paura, senza sentirmi un vigliacco o un debole. Donami la forza di rivolgermi a chi può aiutarmi a superarla e di allontanarmi da chi, invece, mi aiuta a sfuggirla. Aiutami a superare le ansie quotidiane che bloccano i miei slanci e mi lasciano immobile. Accoglimi tutte le volte che avrò il coraggio di rivolgermi a Te.

Impegno:

Pensare a due persone di cui siamo gelosi, vediamo per che cosa lo siamo e facciamoci aiutare da un animatore a superare questo sentimento.

Canto:

Kénosis

Associazione di Volontariato C.A.Sa.

Aperta ogni giorno dal martedì al sabato dalle ore 20.30 alle ore 22.00

Lecce

via Cosimo De Giorgi, 81
via Cosimo De Giorgi, 81
0832.394656
+39 0832 394656
casa@animare.it
casa@animare.it
casa.associazione@pec.it
casa.associazione@pec.it
CF
CF: 93037150757
Iban
Iban: IT56K0103016004000009303895

Bari

via Isonzo, 120 - BARI
via Isonzo, 120
080.3219316
+39 080 3219316
bari@animare.it
bari@animare.it

Santeramo

via Lecce, 45
via Lecce, 45
080.3022119
+39 080 3022119
casa.santeramo@animare.it
casa.santeramo@animare.it

Fano

via Cesare Battisti
via Edmondo De Amicis, 11
fano@animare.it
fano@animare.it

Ciao, noi usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Navigando sul nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni