Creativity

Innovation

Originality

Imagination

 

Salient

Salient is an excellent design with a fresh approach for the ever-changing Web. Integrated with Gantry 5, it is infinitely customizable, incredibly powerful, and remarkably simple.

Download

 

A cura di: equipe scuola superiore
Data 2004-02-19
Descrizione Una riflessione sull'uomo e sull'esperienza della morte a confronto con l'idea di morte portata da Gesu' e la prospettiva della vita eterna

Progetto

Obiettivi dell'attività

Incontrare Gesù di Nazaret che rivela "l'amore più grande" e i modi concreti per viverlo

Analisi

Destinatari dell'intervento educativo
Numero Da 7 a 30 ragazzi.
Età
Prima Infanzia (1-4 anni) Bambini (5-10 anni) Preadolescenti (10-14 anni) Itinerario indicato per Adolescenti (14-18 anni) Giovani (18-26 anni) Adulti (26 anni+)
      Adolescenti    
Livello di esperienza del gruppo
  • Iniziale
  • Intermedia
  • Avanzata
Particolarmente adatto per Pasqua

Metodo

Durata 8 ore
Animatori richiesti 6
Contenuto Idee ed esperienze
1. Gesù risorto
Tempo richiesto: 2.5 ore
  • L'uomo e l'esperienza della morte: attraverso alcuni contributi vediamo quali sono le idee dell'uomo sulla morte :
    • La morte sfidata.
    • La morte fiducia in una scienza che può sconfiggere la morte.
    • La morte come evento risolutore: il suicidio.
    • La morte come evento che dà senso alla vita.
    • Il mito dell'eterna giovinezza.
    • La morte come evento da spettacolarizzare
    • L'occultismo come controllo sulla morte.
    • La morte come evento risolutore: omicidio
    • La morte come evento ineluttabile.
    • La morte come evento che annulla tutto
    • La morte come evento naturale
    • La morte come evento che rompe i legami

Visione di alcuni spezzoni di film:

  • Trailer tratto da "Gioventù bruciata" (scena della sfida automobilistica in prossimità del burrone)
  • Trailer tratto da "Vanilla Sky" (scena in cui il protagonista si reca presso la L.E. e gli vengono presentati i prodotti della L.E.)
  • Trailer tratto da "L'attimo fuggente"(scena del suicidio di Neil)
  • Trailer tratto da un "Uomo per tutte le stagioni"(l'arringa difensiva di Tommaso Moro e la sua esecuzione)

 

Momento di riflessione: in assemblea, si raccolgono le idee sulla morte che ci vengono presentate in questi contributi filmati?

Ascolto di alcune letture:

  • Brano tratto dal "Ritratto di Dorian Gray" di Oscar Wilde
  • Brano tratto da "Il paradiso degli orchi" di D.Pennac
  • Articolo sulla pubblicità di talismani miracolosi.
  • Articolo tratto dal Corriere della sera del 15\04\03 sull'omicidio di una giornalista e relativo suicidio del fidanzato assassino

 

Momento di riflessione:

    Divisione in sottogruppi a seconda del contributo che ha colpito di più e risposta alla domanda: quale idea sulla morte è sottolineata nel contributo scelto? Dopo comunicazione in assemblea delle idee emerse.

 

Ascolto di canzoni e poesie:

  • "Samarcand.ecchioni
  • "La morte" di P.Neruda
  • "Viola d'inverno" di R.Vecchioni.
  • "Ho sceso dandoti il braccio" di E.Montale.

 

Momento di riflessione:

    Divisione in gruppi a seconda del contributo che ha colpito di più:approfondimento da parte dell'animatore del contributo scelto; dire rispetto a quello che hanno sentito cosa vivono sulla morte per differenza o per similitudine. Comunicazione in assemblea delle idee emerse.

 

Tempo richiesto: 30 minuti
  • Cosa pensano loro della morte.

Nei gruppi di provenienza ciascuno comunica:

  • Come penso alla mia morte?
  • Ho vissuto esperienze significative di morte? Le racconto evidenziando: pensieri, sentimenti, conseguenze nella vita.
L'animatore registra le risposte e fa una sintesi di quanto emerso.

 

Tempo richiesto: 3.5 ore
  • L'idea di Gesù sulla morte
  • La vita eterna (Gv 6)

Lavoro in 4 sottogruppi. Lettura di un brano dato e risposta a domande:

  • Quale rapporto c'è tra vita e morte?
  • Come Gesù dice di vivere la morte?
Brani: Gv 11,1-44; Mc 8,31-37; Lc 15,11-32; Gv 14,1-14.
Presentazione in assemblea.

 

Presentazione da parte degli animatori

Riflessione personale su pista di domande all'animatore

Comunicazione in assemblea

Consegna degli auguri di Pasqua

Associazione di Volontariato C.A.Sa.

Aperta ogni giorno dal martedì al sabato dalle ore 20.30 alle ore 22.00

Lecce

via Cosimo De Giorgi, 81
via Cosimo De Giorgi, 81
0832.394656
+39 0832 394656
casa@animare.it
casa@animare.it
casa.associazione@pec.it
casa.associazione@pec.it
CF
CF: 93037150757
Iban
Iban: IT56K0103016004000009303895

Bari

via Isonzo, 120 - BARI
via Isonzo, 120
080.3219316
+39 080 3219316
bari@animare.it
bari@animare.it

Santeramo

via Lecce, 45
via Lecce, 45
080.3022119
+39 080 3022119
casa.santeramo@animare.it
casa.santeramo@animare.it

Fano

via Cesare Battisti
via Edmondo De Amicis, 11
fano@animare.it
fano@animare.it

Ciao, noi usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Navigando sul nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni