Creativity

Innovation

Originality

Imagination

 

Salient

Salient is an excellent design with a fresh approach for the ever-changing Web. Integrated with Gantry 5, it is infinitely customizable, incredibly powerful, and remarkably simple.

Download

1997, Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce. Dall’incontro con un prete appassionato degli ultimi, don Gianni Mattia, cappellano dell’ospedale, e dal nostro desiderio di farci accanto ai piccoli lì dove sono, magari dove la loro vita incrocia la  “strettoia” della malattia, nasce il progetto “Clown’s day”.

 Il “giorno del clown”, dunque: dentro ci mettiamo la convinzione che in qualunque esperienza umana la Vita si possa manifestare, riacciuffare, ri-animare se necessario; e poi la passione per la figura del clown, testimonial della vita bella, quella che mette insieme la lacrima e il sorriso, nostro compagno di tante avventure personali ed educative. Il clown, poetico narratore di avventure umane che grandi educatori come don Vittorio Chiari ci avevano fatto conoscere.

Nasce, il Clown’s day, all’insegna della festa. È un’ora e mezzo di festa fatta di ingredienti fissi: musica, narrazione,  gioco,  creatività, ma anche di incontro e  dialogo, immersi in quel clima allegro e “caciarone” che abbiamo imparato da don Bosco per conquistare il cuore dei piccoli.

Non una festa improvvisata, però, ma attentamente programmata, pensata con l’attenzione alle diverse fasce d’età, sempre legata ad una narrazione ricca di senso, che lasci dentro un’emozione, una domanda, un’idea. Una festa che vede animatori di diverse generazioni lavorare fianco a fianco, spendendo ciascuno il meglio di sé, per animare la vita dei piccoli. Con un lavoro di preparazione costante, intenzionale, fondato su solide basi educative.

Passano gli anni, l’esperienza si allarga, viene proposta a decine e decine di giovani volontari, ed emigra in altri ospedali della Puglia. Un’esperienza che continuiamo a proporre, un’avventura a cui è possibile partecipare, frequentando i nostri corsi di formazione.

Oggi siamo presenti a:

 Lecce, Ospedale “Vito Fazzi” dal 1997
 Acquaviva delle Fonti, Ospedale “F. Miulli” dal 2000
 Copertino, Ospedale “S. Giuseppe da Copertino” dal 2005
 Galatina, Ospedale “Santa Caterina Novella” dal 2005
 Bari, ospedale “San Paolo” dal 2011.

Da diversi anni il progetto ha varcato le porte dei reparti di pediatria raggiungendo altri luoghi come Istituti per Minori e Case famiglia, per contribuire con la nostra azione educativa alla felicità di bambini e ragazzi che quotidianamente si trovano a convivere con ferite meno visibili ma più profonde.

Oggi siamo presenti a:

  Lecce, Casa generalizia delle Suore discepole del Sacro Cuore
 Altamura, Casa Famiglia “Calzoncini Corti”.

Associazione di Volontariato C.A.Sa.

Aperta ogni giorno dal martedì al sabato dalle ore 20.30 alle ore 22.00

Lecce

via Cosimo De Giorgi, 81
via Cosimo De Giorgi, 81
0832.394656
+39 0832 394656
casa@animare.it
casa@animare.it
casa.associazione@pec.it
casa.associazione@pec.it
CF
CF: 93037150757
Iban
Iban: IT56K0103016004000009303895

Bari

via Isonzo, 120 - BARI
via Isonzo, 120
080.3219316
+39 080 3219316
bari@animare.it
bari@animare.it

Santeramo

via Lecce, 45
via Lecce, 45
080.3022119
+39 080 3022119
casa.santeramo@animare.it
casa.santeramo@animare.it

Fano

via Cesare Battisti
via Edmondo De Amicis, 11
fano@animare.it
fano@animare.it

Ciao, noi usiamo i cookie per offrirti un'esperienza di navigazione migliore.
Navigando sul nostro sito accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Per maggiori informazioni